Challenge Tour: Il ritorno in campo dopo il COVID-19

Il tennis è tornato in campo con tante esibizioni. Ora anche il Challenge Tour è ansioso di scendere in campo e lo farà a metà Agosto in Repubblica Ceca ed Italia
challenge-tour-post-covid-19

L’ATP ha emesso un programma provvisorio di 4 settimane per la ripresa del Challenger Tour. Ricordiamo che il tennis professionistico ritorna per la prima volta dalla sua sospensione avvenuta a marzo a causa della pandemia COVID-19. Il Challenger Tour ha intenzione di riprendere l’attività lunedì 17 agosto, in linea con la ripresa dell’ATP Tour, che ripartirà tre giorni prima a Washington D.C. negli Stati Uniti. Come potete anche vedere sul sito ufficiale ATP.

Praga e Todi in Italia

La prima settimana del nuovo calendario del Challenge Tour vede subito al via due eventi in terra battuta a Praga, in Repubblica Ceca, e Todi, in Italia. Il primo degli eventi del Challenger 125 è previsto ad Orlando, in Florida, nella settimana del 24 agosto, insieme ad un altro torneo di livello 125 a Praga e a quello programmato nella città italiana di Trieste. Gli eventi di Cordenons, Italia, e Ostrava, Repubblica Ceca, si uniscono a Orlando II nella settimana del 31 agosto.

A Settembre

Il mese di settembre prenderà il via con la settima edizione del prestigioso Challenger 125 che si svolge ad Aix-en-Provence, in Francia, sotto la direzione dell’ex numero 10 del mondo Arnaud Clement. La settimana del 7 settembre vedrà anche la 27° edizione degli Open cechi di Prostejov e della seconda edizione del Challenger di Parma, in Italia. Sia Ostrava che Prostejov sono anche tornei Challenger 125.

Nuovi regolamenti Challenge Tour per il COVID-19

Nell’ambito di una serie di misure relative alla prevenzione del COVID-19, la maggior parte degli eventi a livello di Challenger si estenderà su nove giorni e prevederà sorteggi di qualificazione per 32 giocatori nel singolare e 16 giocatori nel doppio. Un ulteriore aggiornamento sul nuovo programma 2019/2020 sarà fornito dall’organizzazione internazionale a tempo debito.

Alberto Lattuada

Alberto Lattuada

Project Coordinator di Metodo Scommesse. Sono un esperto di betting e lavoro da oltre due anni fianco a fianco di chi vuole guadagnare con le scommesse e il Matched Betting. Sempre alla ricerca di nuove soluzioni per i clienti, mi sono specializzato anche nel web marketing, nella gestione dei Social Media e nell'arte della Seo. Qualità che mi permettono di capire a fondo le richieste del pubblico, elemento fondamentale per portare avanti un business di successo

Leave a Replay

Lascia una mail e ti invio subito una risposta con i miei pacchetti migliori!

Tabella dei Contenuti

Articoli recenti

Non sai come rendere profittevole il Matched Betting?

Challenge Tour: Il ritorno in campo dopo il COVID-19 1

Stai sprecando il tuo tempo

Scopri come sbloccare da professionista i bonus e
come aumentare i profitti.

✓ Il Matched Betting spiegato in modo semplice

✓ Come sblocco io i bonus dei vari bookmakers

✓ I guadagni generati realmente dal mio sistema di gioco

Scarica la guida che ti spiega la mia filosofia di Matched Betting

Dal 2018 aiutiamo chi fa Matched Betting a massimizzare i profitti. Il Matched Betting e le Surebet non hanno nulla a che vedere con il gioco d’azzardo. Tuttavia è nostro dovere ricordarti che il gioco è vietato ai minori e può creare dipendenza patologica.

© 2020 All Rights Reserved

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *