Se avete scoperto il Matched Betting dovete assolutamente leggere fino alla fine questo articolo perché vi spiegherò come vincere con le scommesse sportive in maniera regolare e senza troppi rischi. Sì, perché il Matched Betting è un modo di fare betting a scopo di lucro quasi completamente privo di rischi, in quanto in tutto ciò che si fa c’è sempre un minimo di “pericolo” soprattutto se si vuole guadagnare sempre più denaro nel medio-lungo periodo. In poche parole, le scommesse abbinate sono un modo per trarre profitto dalle scommesse gratuite e dai bonus che i bookmakers offrono sottoforma di promozioni.

Vincere con le scommesse sportive

Se avete mai aperto un conto con un bookmaker o ogni tanto guardate la TV, avrete sicuramente visto diversi promo pubblicitari riguardanti le scommesse gratuite ed i bonus offerti dai bookmaker e dai casinò di tutto il mondo. Non lo fanno solo perché hanno così tanti soldi che sentono il bisogno di darli via, ma lo fanno per attirare nuovi clienti. Ci sono tanti bookmaker ed il mercato è estremamente competitivo. Chi ha i bonus migliori vince questa “piccola gara” di settore. Mentre il cliente “tradizionale” userà questa scommessa gratuita o bonus su qualsiasi cosa possa passargli per la mente, chi fa matched betting potrà usarla in un modo che garantisca sempre profitto qualunque sia il risultato. Come fanno? Semplicemente facendo corrispondere le loro scommesse ad un’altra scommessa o su un altro bookmaker o su Betfair Exchange, in modo da coprire efficacemente tutti i possibili risultati. Questo è il motivo per cui si chiamano “scommesse abbinate”. Sto parlando del punta-banca o punta-punta, una modalità di scommettere che consente di vincere sempre perché andremo a “coprire” tutti i possibili risultati di un evento. Grazie a degli strumenti di calcolo possiamo sapere quanto puntare e quanto bancare su Exchange (ovvero puntare contro) in modo tale da NON perdere mai una determinata scommessa.

Come funzionano le scommesse abbinate?

Le scommesse abbinate funzionano sfruttando le offerte del bookmaker attraverso un processo composto da tre fasi ed è molto semplice vincere con le scommesse sportive. Bastano pochi step. Prima fase. Trovare un’offerta. Per esempio: apri un conto, scommetti 10€ per ricevere una scommessa gratuita da 30€. Successivamente, devi qualificarti, ovvero piazzare una scommessa sul bookmaker che offre la promo bancando la stessa scommessa su Betfair Exchange (così da coprire tutti i possibili risultati dell’evento!). Infine, ripetete il processo con l’offerta gratuita livellando il profitto finale. Per chiarezza, facciamo un esempio. Supponiamo che Bwin offra una scommessa gratuita di 30 euro per l’apertura di un nuovo conto scommettendo prima un minimo di 10 euro. Quindi, effettuerò l’iscrizione al bookmaker e piazzerò una scommessa da 10 euro (aiutandomi con gli strumenti offerti da un operatore del Matched Betting come il nostro partner Profiterodds e ai consigli di Metodo Scommesse) che avrà come risultato una piccola perdita qualificante. Esempio. Gioco la vittoria del Milan sull’Inter e banco il Milan (quindi, punto l’opposto: pareggio o Inter vincente) coprendo così tutti i possibili esiti finali. Di conseguenza avrò una piccola perdita sia se vincerò su Bwin sia se vincerò su Exchange. Poi ricevuta la free bet da 30 euro tutto quello che dovrò fare è ripetere il processo ancora una volta, con la scommessa gratuita. Ma, in questo caso, avrò un profitto perché sto giocando con del denaro “virtuale” offerto dal book che noi “trasformiamo in denaro reale” grazie al processo del punta-banca o del punta-punta (se al posto di Exchange uso un altro bookmaker, nel nostro esempio giocherò il classico X2 se il milan dovesse essere la squadra di casa). Bello, no?! Facile. Ma è così che funziona ed è così che si vince con le scommesse senza rischi!

Suggerimenti per le scommesse abbinate: Non abbiate fretta!

Se volete davvero vincere con le scommesse sportive dovete non avere fretta e usare la testa. Questo è l’unico modo per guadagnare da casa nel medio-lungo periodo. L’ansia di voler “strappare” più soldi possibili ad un bookmaker non farà altro che non giovare al vostro percorso di profitto.

Fate gli scommetitori tradizionali

Una domanda comune è: “Il bookmaker potrebbe chiudere i miei conti se io scommetto solo quando offrono un bonus? Dopo 1-2 mesi? Sì, alcuni lo faranno se sospettano che tu li usi solo per fare matched betting. Questo è noto come “gubbed”. Il tuo conto non è in realtà chiuso, ma riceverai un’e-mail dal bookmaker che ti dirà che non hai più diritto a promozioni e/o scommesse gratuite. Per ovviare a questa eventualità molti piazzano le cosiddette “mug bets”, ovvero un tentativo di mostrare al bookmaker di essere uno scommettitore tradizionale! Un cliente ‘Mug’ è il tipico cliente che perde una scommessa sportiva. Cosa si fa di solito?

  • Scommetti sulla Serie A e su altri importanti campionati di calcio
  • Utilizza le multiple
  • Scommetti su grandi eventi sportivi come Wimbledon ed il rugby delle Sei Nazioni

Pertanto, ha senso piazzare delle mug bet (scommesse tradizionali) perché dovrebbero aiutarci a continuare a ricevere offerte per i mesi/anni a venire! I bookmaker offrono scommesse gratuite o bonus ai clienti già esistenti per il semplice motivo che vogliono riportarli sul loro sito web per poi scommettere anche su altre partite.

Come fare una “mug bet”

Quando si accetta un’offerta di un bookmaker, è sufficiente muoversi in questo modo.

  • Uno dei modi migliori per nascondersi dall’apparire come un “praticante del matched betting” è quello di depositare più dell’importo richiesto dal bookmaker (o anche di meno se il vostro budget non è sufficiente). Ad esempio, per la promo “scommetti 10 e avrai ottieni 30”, potresti depositare 30 invece di soli 10 euro. Tanto i soldi non vengono perduti!
  • Non scegliere sempre e solo la partita dal rating % più alto.
  • Ogni tanto fai qualche multipla, non è importante che tu possa perdere qualche euro. Potresti magari sfruttare qualche offerta sulle multiple (tipo se ne sbagli una sola partita ti rimborsiamo il 50% della giocata o cose del genere), potresti avere anche delle buone soddisfazioni!
  • Scommetti sugli eventi più importanti, spesso l’oddsmatcher ci permette di scegliere proprio queste gare per aiutarci a sbloccare un bonus.
  • Salta almeno 1 offerta su 5 proposta dal bookmaker. Non sempre devi prendere tutto!
  • Inoltre, non devi sempre scommettere sempre e solo su quote alte per perdere una scommessa! Noi di Metodo Scommesse offriamo quotidianamente un servizio di pronostici atto a giocare tra quota 2 e quota 3 per avere anche una minore responsabilità su Exchange.
  • Piazza alcune scommesse sul tuo cellulare. Questo è facile da fare perché puoi avere il sito web o l’app del bookmaker sul tuo telefono, mentre gli strumenti per fare Matched Betting sul tuo pc desktop o su portatile.

Ottimizzate le offerte proposte

Troppo spesso vedo persone assetate di promo ricorrenti (o giornaliere). Sembra quasi che i bookmaker ci debbano per forza “dare” bonus o scommessa gratuite da incassare con il Matched Betting. Ma non è così! Non ci devono niente. Dobbiamo essere bravi a sfruttare al massimo ciò che ci viene proposto, andando anche al di là “del semplice profitto”. Cosa voglio dire? Usare il trading sportivo (una grande arma in nostro possesso e spesso poco usata in Italia!) per guadagnare più di qualche spicciolo attraverso i bonus offerti dagli operatori delle scommesse. Ad esempio. Se volessi sfruttare la potenziata del lunedì di Unibet (scommetti tramite app con una quota maggiorata del 20%), potrei ulteriormente “potenziarla” giocando subito appena inizia la partita (guardandola!) su una quota che rapidamente possa calare in bancata più passano i minuti di gioco. Quindi, avere una surebet a portata di mano! Ad esempio, il team di Metodo Scommesse adotta una strategia di gioco basata sugli under 2.5/3.5 che permette di sfruttare le quota banca a scendere. Infatti, su delle partite pre selezionate (oggetto di studio approfondito!) le quote dell’under scendono rapidamente nei primi minuti di gioco (ovviamente se il punteggio dovesse rimanere sullo 0-0) e questo ci consente di ottimizzare il guadagno

PROVA IL NOSTRO FREE TRIAL PER 7 GIORNI!

Lascia la tua email! Ogni lunedì inizia una prova gratuita senza obbligo di abbonamento! Avrai 7 giorni per capire come lavoriamo e quanto guadagniamo!

Conclusione

Alcuni scommettitori abbinati fanno un sacco di mug bets mentre altri non le piazzano affatto. E' molto difficile da sapere perché mancano prove concrete a sostegno di entrambi gli approcci. Tuttavia, i bookmaker controllano gran parte dei propri clienti. Quindi, devono applicare criteri per decidere chi limitare e chi no, ed è logico che siano più propensi ad andare ad escludere coloro che non si comportano in modo lineare.

matched betting mug betting

Vuoi provare gratuitamente il servizio?

Inserisci i tuoi dati e scopri il nostro modo di lavorare con il Matched Betting e le Surebet! Il free trial inizia ogni lunedì per 7 giorni! A presto!

Ti sei registrato! Entro lunedì mattina riceverai una mail con tutte le info dettagliate per iniziare a conoscerci!

Share This
X